Regionali Abruzzo: per Marsilio manca solo l’ufficializzazione

Entro questa settimana il centro destra ufficializza il candidato presidente della Regione Marco Marsilio. I coordinatori di fratelli d’Italia e Lega Sigismondi e Bellachioma già al lavoro per la campagna elettorale.

Entro questa settimana sarà ufficializzato il nome del candidato presidente del centrodestra per le elezioni regionali del 10 febbraio. Secondo il leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni non ci sono più ostacoli per la candidatura  di Marco Marsilio a governatore del centrodestra in Abruzzo e la conferma alla stampa nazionale è arrivata nella serata di ieri da parte del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi il quale ha detto di aver parlato con il segretario della Lega Matteo Salvini accordandosi sulle candidature in Piemonte, Sardegna, Basilicata e Abruzzo dove i coordinatori regionali di Forza Italia e Lega Nazario Pagano e Giuseppe Bellachioma sollecitano che si faccia presto per consentire ai militanti delle forze di centro destra di avviare in modo più concreto la campagna elettorale prima di Natale per arrivare pronti al 10 febbraio.

 Il coordinatore regionale di FDI Etelwardo Sigismondi, a rete8.it e al Tg8, spiega che “Fratelli d’Italia è a lavoro su tutto il territorio, ormai da mesi. Nell’attesa della piena ufficializzazione della candidatura a presidente del senatore Marco Marsilio, continua da una parte l’attività politica con la formazione delle migliori liste in tutta la regione, dall’altra il lavoro sul programma che verrà illustrato nella mattina Domenica 16 dicembre all’auditorium Sirena di Francavilla al mare. Sarà quella l’occasione di presentare il lavoro sul programma che è stato dettagliato nei mesi scorsi e che riguarderà il punto di vista di Fdi sulla sanità, sulle aree interne, su lavoro e economia, infrastrutture e ambiente, sicurezza e servizi alle persone. Vogliamo rilanciare e rendere definitivamente accessibile una regione azzerata, tramortita dalle politiche inefficaci del governo Pd ma ci vogliamo anche impegnare a non consegnarla all’improvvisazione dei 5 Stelle “.

Il leader della Lega in Abruzzo Giuseppe Bellachioma, attende entro la settimana l’ufficializzazione della candidatura di Marsilio e ribadisce che “Nel momento in cui a Fratelli d’Italia spetta di indicare il candidato presidente e il nome ormai quasi certo è quello del senatore Marsilio, pur se ci saremmo aspettati una scelta autoctona e rappresentativa del territorio, ribadisco che stimo il senatore Marsilio, per le sue qualità e capacità. Marsilio è un dirigente nazionale di FdI ed ha esperienza politica. La Lega farà tutto il possibile per sostenerlo e portare il centro destra alla vittoria. C’è anche da dire che la scelta del candidato deve essere metabolizzata dall’elettorato, visto che con i nostri militanti siamo in campo già da 15 giorni per riconquistare la Regione e farla rinascere, in antitesi al governo guidato da Luciano D’Alfonso”.

Il coordinatore regionale di Forza Italia Nazario Pagano, raggiunto telefonicamente a Roma ci ha detto: ” Sulla ufficializzazione del candidato presidente Marsilio non so nulla poiché non ci siamo sentiti né incontrati in questi ultimi giorni e mi auguro che possa avvenire in breve tempo. Sono in contatto con i vertici del mio partito e appena avrò notizie le comunicherò”.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Regionali Abruzzo: per Marsilio manca solo l’ufficializzazione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*