Questura Teramo: il ritorno di De Simone

Questura Teramo: il ritorno di De Simone, 56 anni pescarese, già alla guida della Squadra Mobile di Pescara e Chieti, Enrico De Simone torna in Abruzzo per guidare la Questura di Teramo.

De Simone prenderà servizio il prossimo 11 luglio quando il questore uscente Giovanni Febo lascerà per godersi la meritata pensione. Un curriculum di tutto rispetto per Enrico De Simone che come primo incarico da questore é stato in terra siciliana ad Enna. Ancora prima vanta incarichi importanti come quello di vice capo a Pescara al fianco dell’attuale vice capo della polizia, anch’egli abruzzese, Luigi Savina (alla sua destra nella foto) . Dopo aver diretto la squadra mobile di Reggio Emilia e Chieti  e la sezione omicidi di Roma, De Simone é tornato nella sua Pescara per guidare la squadra mobile dal 1999 al 2003. Già vicario del questore ad Ascoli Piceno ed Ancona, l’incarico recente di questore di Enna ed ora di nuovo nella sua Abruzzo per dirigere la Questura di Teramo.

 

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Questura Teramo: il ritorno di De Simone"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*