Pronto Soccorso Ospedale Pescara: lavori a fine settembre

Partiranno a fine settembre i lavori di ampliamento e ristrutturazione del Pronto soccorso dell’Ospedale di Pescara. Oggi incontro per verificare la situazione.

Partiranno entro la terza settimana di settembre i lavori di ampliamento e ristrutturazione  del Pronto Soccorso dell’ospedale “ Santo Spirito” di Pescara. Il più grande Pronto Soccorso d’Abruzzo, con un bacino d’utenza  di circa 250mila utenti ,che in estate diventano almeno 400mila, effettua 90mila prestazioni l’anno, in parte con ricoveri, in parte con accertamenti diagnostici o prestazioni occasionali. Il Comune nel 2013 aveva autorizzato i lavori ed ora l’iter per il loro avvio è concluso .Questa mattina il presidente del consiglio comunale Antonio Blasioli e i consiglieri Piero Giampietro e Francesco Pagnanelli  hanno incontrato il dirigente del Pronto soccorso Alberto  Albani ed hanno verificato la situazione . La struttura sarà raddoppiata e saranno eseguiti interventi necessari ad ottimizzare il lavoro del personale ancora sotto dimensionato rispetto alle esigenze e alle richieste sempre più stringenti visto il grande afflusso di persone che quotidianamente di rivolgono al Pronto Soccorso del nosocomio pescarese.

Guarda il servizio del Tg8:

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pronto Soccorso Ospedale Pescara: lavori a fine settembre"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*