Profughi a Pescara: il centro destra attacca il sindaco Alessandrini

protesta_profughi

Profughi a Pescara: il centro destra attacca il sindaco Alessandrini e chiede che i richiedenti asilo non vengano ospitati in strutture alberghiere della riviera ma in altre zone.

L’arrivo a Pescara di richiedenti asilo che dovrebbero essere ospitati dall’hotel Holiday continua a far discutere. Alla petizione di firme avviata lunedì scorso da Forza Italia  e dai partiti di opposizione in Regione e in Comune oggi ha fatto seguito la conferenza stampa delle forze politiche di centro destra in consiglio comunale a Pescara che chiedono al sindaco Marco Alessandrini fare chiarezza sulla vicenda.”Non siamo contro l’accoglienza dei migranti “ha detto il capogruppo del Nuovo centro destra  Guerino Testa “ma riteniamo che sarebbe auspicabile che i richiedenti asilo venissero ospitati in strutture pubbliche inutilizzate come caserme e e conventi e non in alberghi delle riviera pescarese nel periodo della stagione estiva “. A chi ha fatto notare che si contestano le decisioni del Governo chiamando in causa il Ministro degli Interni Angelino Alfano, leader del partito al quale appartiene, il capogruppo Testa ha risposto che le battaglie intraprese in questi anni in favore dei cittadini sono state sempre condotte a prescindere da chi si trovasse a governare.Intanto in attesa dell’arrivo dei profughi i partiti di centro destra al Comune di Pescara vogliono scongiurare che ad ospitarli siano strutture ricettive della costa pescarese e chiedono l’intervento della Regione e del Comune e della Provincia di Pescara.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Profughi a Pescara: il centro destra attacca il sindaco Alessandrini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*