Processo Auto Blu Teramo: Assolto ex direttore sanitario Asl

tribunaleTeramo

Processo Auto Blu Teramo: Assolto ex direttore sanitario Asl perchè il fatto non sussiste. Camillo Antelli era stato rinviato a giudizio con l’accusa di peculato per un presunto indebito utilizzo dell’auto di servizio.

Oggi la decisione dei giudici del Tribunale di Teramo dopo che lo stesso Pm Davide Rosati aveva chiesto l’assoluzione. I fatti risalgono al 2011 quando, secondo l’accusa, per circa 7 mesi Antelli aveva utilizzato due Punto della Asl di Teramo per compiere il tragitto casa-lavoro. L’inchiesta era scattata a margine di un’altra indagine sull’ex manager Varrassi, con le accuse però che non hanno retto in aula, tanto che lo stesso Pm, al termine della requisitoria, anche sulla scorta di quanto emerso dalle dichiarazione in aula dei testi della difesa, aveva chiesto l’assoluzione di Antelli.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Processo Auto Blu Teramo: Assolto ex direttore sanitario Asl"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*