Premio Parco Majella: il bando della ventiduesima edizione

E’ stato pubblicato il bando della ventiduesima edizione del Premio nazionale di Letteratura “Parco Majella”. La cerimonia di premiazione dei vincitori si terrà ad Abbateggio il 20 luglio del 2019.

Il termine ultimo per i partecipanti delle diverse sezioni del Premio nazionale di Letteratura “Parco Majella”, organizzato dall’Associazione “Alle falde della Majella”, presieduto da Gabriele Di Pierdomenico, è fissato per il prossimo 30 aprile.

Ecco il Bando della 22esima edizione:

BANDO 22a Edizione PREMIO PARCO MAJELLA 2019

Il presidente ed ideatore del Premio Antonio Di Marco ricorda che la manifestazione è nata con l’intento di “Sensibilizzare il maggior numero di persone alle tematiche ambientali e promuovere l’intero territorio compreso nel Parco Nazionale della Majella, entro i confini del quale è incluso il borgo di Abbateggio. Nel tempo è riuscito a coinvolgere anche le realtà territoriali adiacenti, a richiamare l’attenzione di personalità illustri del mondo della letteratura, dell’ambiente e della cultura in genere ed ha conquistato un rilevante spessore grazie alle varie ed importanti tematiche affrontate.

Ciò è testimoniato dall’importante riscontro sempre crescente di ogni edizione, dalla partecipazione attiva di personaggi di rilievo nell’ambito culturale ed ambientale, dalle opere edite ed inedite di scrittori affermati ed emergenti, svolgendosi sotto l’egida del Centro scuola e cultura italiana – Toronto (Canada).

Il Premio Parco Majella nei suoi primi 22 anni ha realizzato un vero e proprio albo d’onore della scrittura verde costituito da autori Nazionali e Internazionali: oltre 1500 partecipanti, 250 vincitori e 100 premi speciali. Nel corso degli anni ha assunto anche una valenza Internazionale, vedendo la partecipazione e la collaborazione di personalità non solo illustri ma provenienti da varie parti del mondo: Canada, Stati Uniti, India, Argentina, Germania e Svizzera. Attualmente questa iniziativa culturale ha raggiunto un rilevante spessore grazie alle varie ed importanti tematiche affrontate nelle passate edizioni, riuscendo a coinvolgere attivamente personaggi di rilievo in ambito culturale ed ambientale. Tra i nomi Tara Gandhi Bhattacharjee, Dacia Maraini, Rita El Khayat, Grazia Francescato, Luciano D’Alfonso, Ruggero Leonardi, Alda D’Eusanio, Lucio Marcotullio, Rodolfo De Laurentiis, Enzo De Caro, Giovanni Legnini, Daniele Becci, Luciano D’Amico e Daniele Mocio, Benedetta Rinaldi nel ruolo di Presidenti di Giuria”.

Ecco le sezioni del Premio:

 

Sii il primo a commentare su "Premio Parco Majella: il bando della ventiduesima edizione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*