Premio Parco Majella 2019: il presidente della giuria è Roberta Morise. Ecco i nomi dei finalisti

Ufficializzati oggi a Pescara i nomi del presidente e dei componenti della giuria e dei finalisti delle sezioni del Premio nazionale di letteratura naturalistica Parco Majella 2019 .

Questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, ospitata dalla sala Flaiano del Mediamuseum di Pescara, è stato illustrato il programma della 22esima edizione del Premio nazionale di letteratura naturalistica Parco ” Majella” e sono stati resi noti i nomi dei componenti della giuria e la rosa dei finalisti per le 4 sezioni in concorso del Premio.

Sabato 20 luglio 2019, alle ore 20:00, Abbateggio si trasformerà – come accade da 22 anni a questa parte – nella suggestiva cornice della cerimonia per la proclamazione dei vincitori del Premio nazionale di letteratura naturalistica Parco Majella.

Alla presenza di autorità civili e militari e di esponenti del mondo ambientalista e culturale, verranno svelati i nomi dei vincitori delle 4 sezioni in concorso e dei premi speciali.

La 22a EDIZIONE del Premio Parco Majella, promosso dall’Associazione “Alle falde della Majella”, avrà come sempre un prestigioso Presidente di Giuria: si tratta di ROBERTA MORISE, showgirl e conduttrice televisiva, appena riconfermata alla conduzione de “I Fatti Vostri”, il programma di cronaca e attualità di RAI Due.

La manifestazione avrà inizio venerdì 19 luglio, con gli studenti dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara che, in seguito ad un’ attenta lettura e al confronto con gli autori finalisti della Sezione Narrativa Edita, andranno a conferire un PREMIO SPECIALE RAGAZZI all’opera più meritoria.

SABATO 20 luglio, dalle ore 20.00, si svolgerà la CERIMONIA DI PREMIAZIONE, durante la quale saranno svelati i nomi dei vincitori di ogni sezione in concorso e dei premi speciali.

La mattina di domenica 21 luglio, presso l’Ecomuseo Del Paleolitico a Valle Giumentina ci sarà la visita dell’Ecomuseo e degli scavi in corso da parte dell’École française de Rome.

COMPONENTI DELLA GIURIA 2019

Marzio Maria Cimini (intellettuale e scrittore)

Maria Grazia Del Fuoco (docente universitario)

Andrea Di Berardino (docente)

Gigliola Edmondo (giornalista)

Simone Gambacorta (giornalista)

Andrea Gialloreto (docente universitario)

Dante Marianacci (giornalista e scrittore)

Alfredo Mazzoni (docente)

Daniela Quieti (giornalista e scrittrice)

Presidente del Premio Antonio Di Marco

Presidente dell’Associazione “Alle Falde della Majella” Gabriele Di Pierdomenico che è anche il nuovo sindaco di Abbateggio.

Componenti della Direzione Artistica

Daniela D’Alimonte (Dirigente scolastico e giornalista) e Marco Presutti (docente)

La lettura dei brani sarà a cura di Franca Minnucci e Lea Del Greco.

Condurrà la serata il giornalista Antimo Amore.

Le OPERE e gli AUTORI FINALISTI e/o destinatari di PREMI SPECIALI della XXII Edizione del Premio Parco Majella sono:

SEZIONE A) NARRATIVA EDITA

  • Arenaria, Paolo Teobaldi, Edizioni E/O di Roma
  • La custodia dei cieli profondi, Raffaele Riba, 66thand2nd di Roma
  • L’eredità, Ludina Barzini, Giunti Editore di Firenze
  • Ladri di foglie , Davide, Van De Sfroos, La Nave Di Teseo di Milano
  • La Madonna di Coccio, Francesco Stoppa, Rivista Abruzzese di Lanciano (CH)
  • Un’avventura in Abruzzo, Doretta Di Domizio, Luca Mancini, Francesca Santeusanio, Edizioni IlViandante di Chieti

SEZIONE B) SAGGISTICA EDITA

  • Un mondo senza rifiuti?, Antonio Massarutto, Il Mulino di Bologna
  • Letteratura e ecologia, Niccolò Scaffai, Carocci Editore di Roma
  • Land grabbing e land concentration, Maria Gemma Grillotti Di Giacomo, Pierluigi De Felice, FrancoAngeli di Milano
  • Storia della liquirizia in Abruzzo, Adriano De Ascentiis, Ricerche & redazione di Teramo
  • Antonio Orsini 1788-1870. Passato e presente in continua evoluzione, Maria Luce Sestili, Lìbrati Editrice di Ascoli Piceno
  • Lo strano odore della vita, Mattia Tonelli, Fondazione Girolomoni Edizioni di Isola del Piano (PU)
  • La nazione delle piante, Stefano Mancuso, Editori Laterza di Roma

SEZIONE D) ROMANZI E RACCONTI INEDITI

  • Cani di strada, Elio Forcella
  • Briganta, Anna Di Giorgio
  • Antologia di Primavera, Antonello Euprepio Puglia

SEZIONE F) POESIE EDITE

  • Rose di giugno, Rina Brundu, Ipazia Books di Dublino (Irlanda)
  • Poesie in lingua e in vernacolo, Luigi Esposito, Edizioni Tabula fati di Chieti
  • Il canto dei laghi, Emanuele Martignoni, Selfpublishing
  • L’eternità dell’acqua, Marco Tabellione, Chiaredizioni di Chieti
  • La Via del ritorno, Sandro Marano, Edizioni Tabula fati di Chieti

 

 

Sii il primo a commentare su "Premio Parco Majella 2019: il presidente della giuria è Roberta Morise. Ecco i nomi dei finalisti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*