Precari Attiva Pescara: La Corte dei Conti respinge richiesta del Comune

Precari Attiva: La Corte dei Conti respinge richiesta del Comune valutandola irricevibile. Nuova protesta dei lavoratori da giorni in sit in permanente davanti Palazzo di Città.

La notizia é stata comunicata dallo stesso sindaco Marco Alessandrini ai portavoce dei lavoratori precari che dal primo gennaio sono rimasti senza lavoro per via dell’ingresso di nuovi assunti che hanno superato il concorso. La Corte dei Conti, dunque, ha dichiarato irricevibile la richiesta del Comune ritenendo di non doversi pronunciare nel merito. Il sindaco ora dovrà decidere se definire la vertenza con la conciliazione oppure no. Alessandrini non si da, comunque, per vinto ed assicura che si tenterà di percorrere altre strade per risolvere la vertenza:

“La notizia di oggi non mette la parola fine ai tentativi di trovare una via per affrontare positivamente la questione annosa che riguarda le maestranze di Attiva. Da quando è stata sollevata abbiamo cercato e condiviso con loro e i loro rappresentanti ipotesi e tentativi percorribili e continueremo a farlo, con l’intento di arrivare a una soluzione a cui gli uffici stanno lavorando da settimane, senza lasciare intentata nessuna ipotesi. Il confronto si è chiuso con l’intesa di concertare i passi che seguono con chi ne è interprete, com’è accaduto finora. Lunedì è fissato un nuovo incontro con i rappresentanti legali dei lavoratori ”

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Precari Attiva Pescara: La Corte dei Conti respinge richiesta del Comune"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*