Pista ciclabile via Muzii: la petizione di Pescarabici

pista-ciclabile

Pescarabici promuove per oggi una raccolta di firme per accelerare la realizzazione della pista ciclabile su via Muzii a Pescara.

Dalle ore 10 alle 13 , sulla strada parco, accanto al Conservatorio “Luisa D’Annunzio” a Pescara petizione promossa da Pescarabici per chiedere di accelerare la realizzazione della pista ciclabile in via Muzii.

La presidente dell’associazione Laura Di Russo spiega che “Si tratta di un tratto importantissimo perché riconnette la strada parco alla pista ciclabile di via Regina Margherita. Una pista ciclabile non particolarmente lunga, ma in grado di risolvere il problema del collegamento  e quindi della sicurezza  su una strada molto frequentata non solo da cittadini adulti ma anche da ragazzi e studenti. Una settimana  fa un gruppo di cittadini aveva aderito ad un’altra raccolta di firme organizzata da alcuni consiglieri comunali di opposizione per contrastare il progetto. PER Pescarabici “È assurdo impedire che vengano realizzate delle piste ciclabili. Noi ci opponiamo a quella che è una vera e propria deriva culturale.Noi non vogliamo sprofondare a livello di un paese in via di sviluppo. E come noi migliaia di cittadini pescaresi “.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pista ciclabile via Muzii: la petizione di Pescarabici"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*