Piscina Montorio: Il gestore smobilita ed esplode la tensione

protestapiscinamontorio

Piscina Montorio: Il gestore smobilita ed esplode la tensione questa mattina con i dipendenti, senza stipendio da sette mesi, che si vedono portar via anche gli effetti personali.

Secondo alcune testimonianze erano ben tre i tir che questa mattina, di buon ora, sono giunti alla Piscina Comunale di Montorio, su iniziativa della titolare della MSP Abruzzo, per portare via attrezzi e tutto quello che consente il funzionamento della struttura. Un ennesimo sfregio per i 21 dipendenti, senza stipendio da sette mesi che da sabato scorso sono in presidio permanente ed hanno raccolto oltre 1500 firme per tenere in vita la piscina di proprietà del Comune ma gestita, ormai da quasi venti anni, dalla MSP Abruzzo. L’amministrazione comunale ha già diffidato la MSP Abruzzo che, per conto in particolare della sua titolare, continua a negare un confronto con i dipendenti e addirittura, questa mattina, ha deciso d’imperio di smobilitare tutto. Il sospetto, secondo alcuni, è che stia riversando guadagni e a questo punto anche attrezzature su una piscina appena aperta ad Ascoli Piceno. Sul posto insieme agli ex dipendenti il segretario della Filca Cisl, Giancarlo De Sanctis. Si attendono sviluppi.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Piscina Montorio: Il gestore smobilita ed esplode la tensione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*