Pineto: voragine sulla A/14. Automobilisti arrabbiati

Una grossa buca si è aperta, nella tarda serata di ieri, sulla carreggiata sud dell’autostrada A14, in territorio di Pineto.

Probabilmente a causa dell’abbondante pioggia caduta nel corso del temporale che ha investito gran parte della costa abruzzese, ieri pomeriggio, 29 maggio, molti automobilisti improvvisamente si sono trovati di fronte la voragine senza possibilità di poterla evitare e sono rimasti bloccati con conseguenti danni alle vetture.

Sul posto sono intervenute alcune pattuglie della polizia autostradale del Coa di Città Sant’Angelo e mezzi della società autostradale. La grossa buca si è formata sull’unica corsia aperta al traffico del tratto compreso su un ponte tra le due gallerie in territorio del comune di Pineto. L’altra corsia è chiusa per lavori.
Un automobilista ha contattato la redazione di rete8 ed ha raccontato di essersi trovato nella voragine all’improvviso ed ha espresso la sua contrarietà e rabbia perchè la disavventura, oltre allo spavento, gli costerà anche denaro per i danni riportati dalla sua macchina. Inoltre lamenta il fatto che nessuno avesse segnalato la presenza della voragine.

Ci ha detto che “Se qualcuno lo avesse fatto tanti automobilisti avrebbero evitato questi danni e problemi. Su un tratto di strada, tra l’altro, dove, da molti anni, sono in corso spesso lavori  certo uno non immagina minimamente che possa accadere una cosa del genere”.

Sii il primo a commentare su "Pineto: voragine sulla A/14. Automobilisti arrabbiati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*