Pineto: turista cade nel fiume e muore

Questa mattina alla foce del fiume Vomano, sul versante di Scerne di Pineto, è stato ripescato il cadavere di un turista di 70 anni.

Si tratta di  Ivan Bevini, settantenne di Carpi. L’anziano è stato trovato stamattina intorno alle 10 sul lungomare nord di Scerne. Subito è scattato l’allarme e i turisti, dopo aver scoperto il corpo esanime , hanno chiamato i carabinieri. Sul posto sono arrivati anche gli uomini della capitaneria di porto di Silvi. Pare che Bevini stesse pescando sulla sponda del fiume Vomano, sul lato di Roseto, quando ha avuto un malore, probabilmente un infarto, ed è caduto in acqua dove la corrente ha trascinato il corpo a riva a Scerne.

 

Sii il primo a commentare su "Pineto: turista cade nel fiume e muore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*