Pineto, il Social Market “La Formica” compie un anno

A Pineto il supermercato solidale  “La Formica” , il primo della costa teramana, compie un anno.

Nel market, possono accedere solo i beneficiari della social card, emessa dopo una valutazione in base a precisi requisiti dal comune, nel supermercato si possono trovare  prodotti alimentari e di uso quotidiano in base ad un budget predefinito. L’obiettivo è quello di aiutare coloro che si trovano in una momentanea difficoltà economica, nel più ampio rispetto possibile per la persona.  101 famiglie servite per un totale di 300 persone, più di 27 mila euro di prodotti distribuiti. Sono questi alcuni dei numeri che descrivono il primo anno di attività del social market “La Formica solidale”, presentati nel corso dell’open day che si è svolto questa mattina presso i locali del Centro anziani di Pineto. Il Social Market “La Formica”, nato su impulso del Comune di Pineto, ha visto la collaborazione di Conad Adriatico, della Caritas Diocesana, del Lion’s Club Atri-Terre del Cerrano, del Pros Onlus, del Banco Alimentare Abruzzo, della Farmacia Comunale di Pineto, della B.C.C. di Castiglione e Pianella, con l’importante contributo della Fondazione Tercas.

“Siamo orgogliosi” ha commentato la consigliera Massimina Erasmi, “di poter presentare il primo anno di attività di questo progetto che abbiamo fortemente voluto e che porta Pineto al livello delle realtà avanzate del nord Italia. In questi mesi siamo potuti venire in aiuto di tante persone, e ovviamente abbiamo ancora molte idee da realizzare. Un ringraziamento speciale va a tutti i nostri partner, dal piccolo negozio fino alle grandi realtà industriali, senza il contributo dei quali non saremmo mai riusciti ad arrivare dove siamo oggi”.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Pineto, il Social Market “La Formica” compie un anno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*