Pineto: 22enne arrestato, aveva oltre un chilo di hashish

Gli agenti della squadra mobile della questura di Teramo, diretti dal vicequestore aggiunto Roberta Cicchetti, hanno arrestato a Pineto (Teramo) un 22enne del posto, trovato in possesso di oltre un chilo di hashish.

Nel corso dell’operazione, che rientra nell’ambito di mirati servizi diretti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti destinate al mercato della costa teramana, i poliziotti nell’abitazione del giovane hanno trovato due involucri contenenti lo stupefacente: erano nascosti uno all’interno di un armadio della camera da letto della madre, l’altro nella cavità della canna fumaria della cucina. La droga sequestrata ha un peso complessivo di 1,1 chili. Nella stessa perquisizione gli agenti della squadra mobile hanno anche proceduto al sequestro amministrativo a fini cautelari, di 5 pistole e 3 fucili, legalmente detenuti dal giovane finito in manette.

Sii il primo a commentare su "Pineto: 22enne arrestato, aveva oltre un chilo di hashish"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*