Pietracamela: isole ecologiche per residenti e turisti

Il Comune di Pietracamela ha fatto installare diverse isole ecologiche in un’area che comprende anche Prati di Tivo ed Intermesoli.

Isole ecologiche automatizzate a Pietracamela e nelle località Prati di Tivo e Intermesoli per migliorare il servizio di raccolta differenziata per residenti e turisti. L’iniziativa è del Comune di Pietracamela che ha installato le ecoisole: l’energia elettrica che le alimenta è prodotta tramite pannelli fotovoltaici, sono completamente ermetiche e dotate di impianto igienizzante che si attiva dopo ogni conferimento di rifiuto organico, oltre che di sistema di videosorveglianza e sensori di riempimento. Posizionate in prossimità delle vie di transito faciliteranno il deposito dei rifiuti. Le postazioni sono dotate di sistemi di apertura automatizzata con uso delle tessere sanitarie.

“L’Amministrazione – spiega il sindaco Michele Petraccia – ha sviluppato un piano di miglioramento della raccolta porta a porta, con l’obiettivo di aumentare le percentuali di differenziata e intercettare le diverse necessità degli avventori, allestendo aree per raccolta automatizzata”. “Ringraziamo il Consorzio BIM per aver finanziato totalmente il progetto che, affiancandosi al servizio di raccolta differenziata, andrà ad aumentare sensibilmente il decoro, la cura ambientale e facilitare la vita dei nostri borghi montani” conclude il sindaco.

Sii il primo a commentare su "Pietracamela: isole ecologiche per residenti e turisti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*