Piano Unicredit: Un miliardo per l’Abruzzo

Piano Unicredit: Un miliardo per l’Abruzzo. A tanto ammonta il nuovo credito che sarà riversato nella nostra Regione puntando alla redditività, la crescita e l’innovazione.

Complessivamente il piano prevede un plafond di 100 miliardi in Italia e l’obiettivo é quello di raddoppiare il ritorno dell’investimento riattivando il ciclo del credito e ridando fiducia in settori come quelli del consumo delle famiglie e gli investimenti delle imprese. Sull’Abruzzo il responsabile Unicredit per il Centro Italia Giovanni Forestiero ha parlato di forte impulso allo sviluppo del territorio puntando su servizi innovativi con l’obiettivo di rilanciare l’economia locale:

“La congiuntura é più favorevole – spiega Forestiero – con un mercato immobiliare che offre segnali di ripresa e un tessuto imprenditoriale che, superata la fase più critica, é pronto a cambiare marcia riprendendo ad investire a sua volta sulla crescita. Le aziende della Regione si orientano sempre di più all’export e sempre di più s’impegnano nell’innovazione digitale per ridurre i costi. Cominciano inoltre a investire seriamente anche sull’e commerce per superare i confini geografici e di dimensione.”

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Piano Unicredit: Un miliardo per l’Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*