Piano neve operativo a Vasto

piano-neve

A Vasto il Comune si dice pronto a fronteggiare emergenze e di avere un piano neve pienamente operativo.

A Vasto in caso di precipitazioni abbondanti il piano neve prevede che saranno impiegati 32 mezzi specializzati, di cui 16 di proprietà del Comune e della Protezione Civile, e 16 messi a disposizione della ditta vincitrice dell’appalto (implementabili in caso di ulteriore necessità), ci sono a disposizione 1.300 quintali di sale e 56 uomini, tra dipendenti comunali, volontari di Protezione Civile, addetti spalatori della “Pulchra S.p.A.” e dipendenti della ditta esterna, che saranno coordinati per assicurare le diverse numerose funzioni richieste. La Giunta comunale guidata dal sindaco Francesco Menna, ha approvato, nella seduta del 28 dicembre scorso, il piano neve, valido a partire dall’attuale stagione invernale.

L’Assessore ai Servizi Luigi Marcello  afferma che “il piano predisposto dall’ufficio Servizi Manutentivi,che ringrazio per il lavoro svolto, assicura l’obiettivo di garantire la piena funzionalità delle risorse umane coinvolte e, al contempo, l’efficientamento dei mezzi occorrenti alla pulitura della rete viaria cittadina, che vanta una lunghezza complessiva di oltre 200 chilometri.La Sala Operativa da cui saranno coordinate le operazioni è ospitata presso la sede del gruppo comunale di Protezione Civile del Terminal Bus di Via Conti Ricci. In caso di emergenza, come previsto dalla normativa vigente, il Sindaco attiverà il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) e, conseguentemente, la sede operativa verrà trasferita presso il Comando della Polizia Municipale. Decisiva, per la buona riuscita delle operazioni, è la collaborazione della cittadinanza: gesti semplici, quali la limitazione dell’uso dei mezzi di trasporto privati, la pulizia delle pertinenze delle abitazioni, il parcheggiare le vetture in aree private e garage ed, infine, la pronta segnalazione di eventuali situazioni di criticità” .

Sii il primo a commentare su "Piano neve operativo a Vasto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*