Pescara: viale Muzii, il Comune non rinvia

Jpeg

Nessun rinvio: il Comune di Pescara presenta gli interventi previsti per la riqualificazione di viale Muzii e la realizzazione della pista ciclabile.

L’assessore alla Mobilità Stefano Civitarese Matteucci e i tecnici del settore Mobilità del Comune oggi hanno presentato gli interventi previsti per la riqualificazione di viale Muzii e la realizzazione della pista ciclabile e non ci saranno rinvii come chiesto da Confcommercio. I lavori inizieranno la prossima settimana e dovranno essere ultimati entro 90 giorni e si inseriscono nel programma per la mobilità sostenibile verso il 2027 che cambierà abitudini e modo di concepire gli spostamenti in città, in linea con quanto già avviene, ormai da tanti anni, nel nord Europa. Un esempio fra tutti quello di Copenaghen. I lavori cominceranno da viale Muzii, che non sarà chiusa ma sarà soltanto ristretta la carreggiata, e poi procederanno su viale Regina Margherita. Guarda al futuro l’assessore Stefano Civitarese Matteucci e alla connessione delle piste ciclabili sia con le aree commerciali che culturali come l’Aurum e la Riserva Dannunziana.

 

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pescara: viale Muzii, il Comune non rinvia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*