Pescara: torna il talent letterario degli “Amici del Viandante”

Sabato 12 gennaio, all’Auditorium “Petruzzi” del Museo delle Genti d’Abruzzo a Pescara, si terrà la finale del Talent letterario “Amici del Viandante”, organizzato dal gruppo editoriale “Il Viandante-Chiaredizioni”.

Ospite d’onore sarà la scrittrice Donatella Di Pietrantonio, vincitrice del Premio Campiello nel 2017. Durante l’evento, presentato dalla giornalista Gigliola Edmondo, si esibirà il musicista Antonio Del Sordo, che allieterà i presenti con intermezzi musicali.

Gli autori finalisti, decretati dalla giuria di tecnica, composta composta dal presidente Massimo Pasqualone e da Danuta Anna Kida, Fabia Mandolesi, Alessandro Giovanni Clemente Morgante, Alessandra Paoletti, Maria Laura Rosati), si esibiranno dinanzi al pubblico e ad una speciale Giuria che avrà il compito di valutare la qualità della presentazione.

I componenti della speciale giuria sono Patrizia Angelozzi (ufficio stampa) Valeria Cardelli (dentista, finalista passata edizione), Simona Carrieri (team coaching), Mariaelena Mae Carulli (performer), Elena Costa (presidente editori abruzzesi), Loris Di Giovanni (avvocato e scrittore) Stéfano Gaspare (scrittore, vincitore passata edizione), Luigi Laguardia (pediatra, finalista passata edizione), Roberto Marzetti (presidente Museo delle Genti d’Abruzzo), Roberta Rullo (docente e assessore del Comune di Spoltore).

L’editore Arturo Bernava spiega che “La manifestazione si prefigge lo scopo di selezionare scrittori dalle elevate capacità artistiche da lanciare nel panorama letterario nazionale. Pubblicare un libro per molti è un hobby, un passatempo, uno sfizio o un momento di auto- celebrazione. Per noi è un modo di fare arte e come tale riteniamo necessario valutare il complesso “autore-libro” e non solo il testo. Non si può stare con le mani in mano ad aspettare il successo, ma un testo va promosso dal proprio autore insieme all’editore che, come logica conseguenza, dovrà essere anche un buon scopritore di talenti non solo nello scrivere ma anche nella voglia di far parte di un mondo magico, ma complesso. In quest’ottica, il talent “Amici del Viandante” si propone di portare all’attenzione del pubblico, autori che scrivono in maniera eccellente, ma che in maniera altrettanto valida riescono a promuovere ciò che scrivono”.

Sii il primo a commentare su "Pescara: torna il talent letterario degli “Amici del Viandante”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*