Pescara: torna il festival sulla qualità della vita

Pescara: torna il festival sulla qualità della vita “C’era una volta”, dal 7 al 9 ottobre all’Aurum per la seconda edizione sull’Economia Circolare.

Il festival sulla Qualità della vita, quest’anno alla seconda edizione, dal 7 al 9 ottobre 2016 si propone un nuovo tema per quest’anno, l’Economia Circolare, e un simbolo che la rappresenta: la ruota. In tre giorni 5 aree per descrivere l’Italia silenziosa che costruisce il suo nuovo futuro, fatto di riuso creativo degli oggetti, turismo sostenibile all’insegna di esperienze profonde di viaggio a contatto con la natura. Alimentazione, sport, salute nell’area qualità della vita, nuovi paradigmi educativi per insegnare ai bambini attraverso il contatto con la terra e il gioco, infanzia della creatività. Infine una sezione speciale “Arti visive” per descrivere con suoni, immagini, parole e installazioni la bellezza di un mondo da raccontare.  Un’area dedicata solo alla presentazione di libri e a conoscere gli autori. 5 i laboratori, tutti riservati  ai bambini di fascia di età compresa tra i 5 e i 12 anni.  Si va dalla pittura, all’artigianato creativo, all’archeologia, ceramica e giocattoli fatti a mano a cura dell’Associazione “Miricreo” di Montesilvano. Per i più grandi in programma un corso di improvvisazione teatrale con il gruppo Estro Destro. Sabato 8 ottobre, poi, ci sarà la presentazione della Fondazione “Bet She Can”  che si pone come obiettivo, in Italia, di infondere determinazione e coraggio alle ragazze in età preadolescenziale (8 – 12 anni), aiutandole a crescere da donne consapevoli delle proprie potenzialità, serene e libere delle proprie scelte.

Sii il primo a commentare su "Pescara: torna il festival sulla qualità della vita"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*