Pescara: toghe in palcoscenico per Adricesta

togheinpalcoscenicotogheinpalcoscenico

Pescara: toghe in palcoscenico per Adricesta.Torna in scena la Compagnia di avvocati pescaresi per raccogliere fondi per la Onlus di Carla Panzino.

Pescara: toghe in palcoscenico per Adricesta. Tornano in scena gli avvocati della Compagnia teatrale dell’Ordine degli Avvocati di Pescara presieduta da Donato Di Campli. Venerdì 12 febbraio , alle ore 21, sul palco del Circus di Pescara la  Compagnia “ toghe in palcoscenico” si cimenterà con la commedia di Samy  Fayad  “Agenzia Investigativa  … Ricerca di persone, Infedeltà coniugali  e massima discrezione”. La regia dello spettacolo è di Anna Maria Petrei Castelli. Il ricavato della serata sarà devoluto all’Associazione Adricesta Onlus, a favore del Progetto di umanizzazione nel reparto di Oncologia dell’Ospedale “ Santo Spirito” di Pescara. La serata sarà dedicata ad Anna Rita Cherubini, scomparsa recentemente e moglie del responsabile del servizio 118 di Pescara Emanuele  Cherubini. La manifestazione è stata realizzata con il sostegno, oltre che dell’Ordine degli Avvocati di Pescara, della Fondazione PescarAbruzzo, di Faieta Moto, dell’Associazione LiberoInMoto, della Misericordia Pescara e del Comitato CRI di Pescara nonché di molti Responsabili tra il Personale Medico dell’O.C. di Pescara, che si sono impegnati nella raccolta fondi a favore del Reparto Oncologico, guidato dal nuovo Primario Carlo Garufi.

L’avvocato Donato Di Campli afferma che “rinnovare questo appuntamento annuale con la Compagnia “Toghe in Palcoscenico” per  l’Adricesta, è per me motivo di grande orgoglio, soprattutto per i miei colleghi che, come ogni anno, si impegnano per mettere in scena uno spettacolo che ottiene sempre un meritato successo. Sono stati raccolti fondi che hanno permesso la realizzazione di importanti progetti,  come l’ultimo inaugurato lo scorso ottobre,  per l’acquisto degli arredi per la Chirurgia pediatrica. Il Binomio con l’Adricesta, guidata da Carla Panzino con i suoi attivi volontari, è ormai una garanzia per realizzare insieme iniziative importanti a favore dei più deboli e, come in questo caso, chiediamo a tutti di partecipare e aiutarci nel sostenere il reparto Oncologico dell’O.C. di Pescara” .

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pescara: toghe in palcoscenico per Adricesta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*