Pescara: il teatro d’improvvisazione sbarca ad Estatica

Dopo un’estate di promozione e spettacoli gli attori di “Teatro In Corso” sbarcano ad Estatica al Marina di Pescara venerdì prossimo alle 21.00

Di scena uno spettacolo tutto improvvisato, il più rappresentato al mondo, recita la brochure di presentazione. Si tratta di un match d’improvvisazione secondo i consueti canoni, in cui due squadre contrapposte, con tanto di arbitro, si danno, per così’ dire battaglia, confrontandosi su vari temi e mettendo in scena un vero e proprio spettacolo improvvisato al momento. Questo tipo di drammaturgia, molto in voga in tutto il mondo, ha preso piede in Abruzzo qualche anno fa grazie alla collaborazione tra il Cantiere Teatrale di Milo Vallone e la Compagnia “Teatro in Corso” di Mara Di Bartolomeo, giovane attrice e regista abruzzese che si é formata prevalentemente in Toscana. Ed é da questa Regione che giunge il più grande attore d’improvvisazione teatrale, Giovanni Palanza, presente anche lui venerdì sera sul palco di Estatica al Marina di Pescara per un imperdibile match tra Abruzzo e Toscana, con inizio alle ore 21.00. Giovedì 23 piccola anticipazione a Piazza Marconi a Silvi Marina

Sii il primo a commentare su "Pescara: il teatro d’improvvisazione sbarca ad Estatica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*