Pescara, senso unico sul Lungofiume dei poeti

fiume pescara

Pescara, senso unico sul Lungofiume dei poeti. Potrebbe creare qualche disagio alla circolazione il senso unico di marcia sul lungofiume nei pressi di via Paolucci, disposto per dare corso ai lavori di disinquinamento del fiume Pescara.

La relativa ordinanza è stata firmata ieri dal sindaco di Pescara Marco Alessandrini. I lavori, appaltati alla ditta Cobé srl, hanno reso necessario prorogare il termine previsto, che la nuova ordinanza estende fino al 29 gennaio 2016. Il provvedimento stabilisce che a partire da oggi, salvo ulteriori proroghe, e fino al 29 gennaio, resti in vigore il senso unico di marcia direzione monti-mare; il restringimento della carreggiata interessa il tratto del Lungofiume dei poeti compreso tra l’incrocio di via Spalti del Re e l’intersezione con via Paolucci. Inoltre, la stessa ordinanza stabilisce anche il divieto di accesso sul Lungofiume dei poeti all’incrocio con via Paolucci fino all’intersezione con la stessa via Spalti del Re. Ora spetterà alla ditta esecutrice aggiornare la segnaletica sulla base di queste nuove disposizioni, e dovrà farlo almeno 48 ore prima dell’apertura del “nuovo” cantiere, oltre naturalmente a porre in essere tutte le misure di sicurezza per il traffico pedonale. Ai cittadini non resta che cogliere l’occasione per guardarsi intorno e apprendere che, a Pescara, esiste un poco noto Lungofiume dei poeti.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Pescara, senso unico sul Lungofiume dei poeti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*