Pescara: scompare uomo di 66 anni, appello dei familiari

Un uomo di 66 anni è scomparso a Pescara e la famiglia ha lanciato un appello.

Enrico Natali, sessantaseienne pescarese, oggi 21 dicembre, è uscito di casa dove non è più tornato mettendo in apprensione i familiari i quali temono che gli sia accaduto qualcosa perchè quando sono riusciti a raggiungerlo telefonicamente pare che abbia detto di essere caduto in una scarpata e di essere intrappolato nei rovi senza poter riuscire ad rialzarsi.

La figlia Natalia ha dichiarato al quotidiano “Il Centro” che il padre, il quale pare abbia problemi di salute,”Vede la campagna attorno a sé, tralicci e in lontananza una casa grigia col tetto rosso, non sente macchine passare. Presumiamo che sia in zona Colle Renazzo”.

Sono in corso ricerche

Sii il primo a commentare su "Pescara: scompare uomo di 66 anni, appello dei familiari"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*