Pescara: ripristinata assistenza per 100 disabili

porto-comune-pescaraporto-comune-pescara

Pescara: ripristinata assistenza per 100 disabili con una media di 11 ore settimanali. Si tratta di studenti che frequentano le scuole di secondo grado.

Da domani, giovedì 24 novembre, sarà ripristinata a una media di undici ore settimanali l’assistenza specialistica per oltre 100 studenti disabili che frequentano gli istituti scolastici di secondo grado a Pescara.

“Ci siamo fortemente impegnati nel ripristinare il servizio alle medesime condizioni degli anni precedenti, garantendo la copertura dell’81% delle ore stabilite nei modelli Ras – spiega l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pescara, Antonella Allegrino – Lavoreremo molto sulla verifica della qualità dell’assistenza e informeremo puntualmente le famiglie sul ruolo specifico svolto dall’assistente scolastico”.

La Giunta comunale ha destinato al servizio l’ulteriore somma di 50mila euro. La riduzione delle ore, passata da 11 a 8,9, si era resa necessaria dopo che la funzione amministrativa in materia di assistenze scolastica ai disabili era stata trasferita, a luglio, dalla Provincia al Comune di Pescara. Il servizio era stato riattivato sulla base delle risorse messe a disposizione dalla Regione Abruzzo e non con la copertura garantita anche dalla Provincia. Successivamente il Comune aveva portato le ore da 8,9 a 9,8, utilizzando il residuo proveniente dal ribasso d’asta.

Sii il primo a commentare su "Pescara: ripristinata assistenza per 100 disabili"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*