Pescara: rapina al “Jolie”, arrestata una donna

autovolantipolizia

Pescara: rapina al “Jolie”, arrestata una donna, 36 anni di S.Benedetto del Tronto, già nota alle Forze dell’Ordine.

Jole Marafini, questo il nome della donna arrestata dagli agenti di una Squadra Volante, approfittando della distrazione dei dipendenti, si é avvicinata, nella mattinata di ieri, alla cassa del negozio “Jolie”, in Via Nazionale Adriatica, una commessa l’ha sorpresa ed ha chiamato il titolare che l’ha raggiunta e bloccata fino all’arrivo della Polizia. Una volta perquisita é stata trovata in possesso di due banconote da 50 euro, nascoste nella sua borsa e in mezzo al reggiseno, qualche istante prima prelevate dalla cassa del negozio. Dopo le formalità di rito la donna é stata tradotta alla casa circondariale di Chieti.

Sii il primo a commentare su "Pescara: rapina al “Jolie”, arrestata una donna"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*