Pescara: ragazzo aggredito in pieno centro

Un ragazzo di 15 anni è stato aggredito in pieno centro a Pescara ed è ricoverato in ospedale.

Un ragazzo di 15 anni è stato preso a pugni, nel tardo pomeriggio di ieri, in pieno centro a Pescara, tra via Carducci e piazza Salotto. E’ stato ricoverato in ospedale per le lesioni riportate. Il giovane era in compagnia di amici e stava discutendo con la fidanzatina, quando uno sconosciuto in stato di ebrezza si sarebbe intromesso e lo avrebbe preso a pugni e poi si sarebbe allontanato. Il padre del ragazzino ha allertato il 113 ed ha accompagnato il figlio al “Santo Spirito” che è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia maxillo-facciale, con una prognosi di 30 giorni. Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra Volante. Le indagini sono condotte dalla squadra Mobile.

Sii il primo a commentare su "Pescara: ragazzo aggredito in pieno centro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*