Pescara: Ponte Nuovo aperto a giugno (Video)

ponte-nuovo1

Pescara: sarà riconsegnato ad aprile e, dopo il collaudo, aperto a traffico veicolare, bici e pedoni a giugno, il Ponte Nuovo che collegherà lo svincolo dell’Asse Attrezzato-Torri Camuzzi alle aree di risulta.

La struttura è lunga 95 metri, larga 30 ed è dotata di un'”antenna”alta 50 metri con pannelli fotovoltaici che contribuiranno alla illuminazione del Ponte Nuovo. Un progetto, spiega il vice sindaco di Pescara Enzo Del Vecchio che ci ha accompagnato sul cantiere, nato nel 2007 con l’amministrazione D’Alfonso, portato avanti dalla giunta di centrodestra Mascia, con l’OK definitivo e dunque il via dei lavori con l’attuale giunta Alessandrini. Il ponte attraversa il fiume Pescara e collega gli svincoli di ingresso e di uscita da e per le Torri Camuzzi, a via Gran Sasso, lungo la golena nord e da lì alle aree di risulta. Il Ponte ha due carreggiate, ognuna delle quali con due corsie, più la pista ciclo-pedonale. La rotatoria di via Gran Sasso permetterà di entrare da tre direzioni diverse, direttamente sul ponte e raggiungere la zona delle Torri Camuzzi e viceversa, direzione aree di risulta, consentendo, spiegano i tecnici e gli amministratori, un notevole snellimento del traffico veicolare e di “bypassare” il centro cittadino e la zona di Portanuova. Accanto all'”antenna” ci sono i tiranti che rendono il ponte sul fiume una struttura “leggera”, non impattante né pesante agli occhi di chi guarda, precisano i progettisti, come il colore scelto, non a caso, il bianco. L’importo complessivo per la realizzazione del Ponte Nuovo è di oltre 13 milioni di euro e la realizzazione è affidata all’ATI, Associazione temporanea di imprenditori, che si è aggiudicata l’appalto con le imprese Di Vincenzo Spa e Fip Industriale Spa.

Il servizio del Tg8

 

 

 

 

 

Sii il primo a commentare su "Pescara: Ponte Nuovo aperto a giugno (Video)"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*