Pescara : perseguita la ex fidanzata e finisce in manette

POLIZIA

Pescara : perseguita la ex fidanzata e finisce in manette. La polizia ha arrestato un ventisettenne pescarese.

Pescara: perseguita la ex fidanzata e finisce in manette. Si tratta di un ventisettenne pescarese che è stato arrestato dagli agenti della squadra volante della Questura intervenuti in via Caravaggio dove era stata  segnalata  un’aggressione nei confronti di una  donna che è stata trovata in lacrime, seduta a terra, con una ferita lacero contusa all’arcata sopraccigliare sinistra. L’ uomo si trovava davanti a lei ed urlava. La polizia ha accertato le si trattava del suo ex fidanzato che l’aveva picchiata poco prima. Il ventisettenne,che era già stato in precedenza raggiunto da un provvedimento di ammonimento per maltrattamenti, è stato arrestato e condotto nella casa circondariale San Donato a Pescara. Nella serata di ieri gli agenti della  squadra volante hanno arrestato, invece,  un cittadino di nazionalità marocchina per resistenza a pubblico ufficiale. In piazza Santa Caterina un cittadino aveva segnalato la presenza di alcuni  extracomunitari che danneggiavano delle autovetture saltando sui cofani delle macchine. Quando la polizia è arrivata c’erano tre uomini  magrebini, ubriachi e  uno di loro stava saltellando  sul cofano di una Suzuki.  Da controlli alla banca dati gli agenti hanno verificato che i tre erano tutti destinatari di ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale. Pertanto sono stati accompagnati in questura per ulteriori accertamenti Rachid Bourak, marocchino di 37 anni, è stato trattenuto  e messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione. L’uomo ha cominciato ad inveire contro gli operatori ed ha cercato di colpirli con  pugni e calci  ed ha  danneggiato la camera di sicurezza ed è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pescara : perseguita la ex fidanzata e finisce in manette"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*