Pescara, neonata rischia di morire soffocata

Una neonata oggi pomeriggio a Pescara ha rischiato di morire soffocata . E’ stata salvata dal personale del 118.

Ha rischiato di morire soffocata, probabilmente a causa di un rigurgito, una neonata di nove giorni di Pescara. Si è salvata grazie al pronto intervento del personale del 118. L’episodio è avvenuto, oggi pomeriggio, in via Savonarola dove i genitori della bimba, appena si sono resi conto che la figlia non respirava più, hanno lanciato l’allarme. Quando il personale sanitario, intervenuto con l’ambulanza medicalizzata, è arrivato nell’abitazione, la bimba era cianotica. Sono state subito eseguite le manovre di disostruzione e quelle rianimatorie. La piccola è stata poi trasportata in ospedale ma non corre pericolo di vita.

Sii il primo a commentare su "Pescara, neonata rischia di morire soffocata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*