Pescara: Lite in strada tra i soliti noti

Pescara: Lite in strada dei soliti noti, ieri sera in Via Aldo Moro, a colpi di petardi, tra i componenti di due famiglie conosciute alle Forze dell’Ordine .

L’episodio nel tardo pomeriggio sembrava, dalle segnalazioni, più grave del previsto. Si era diffusa la notizia anche di colpi di sparo e addirittura di una donna ferita, ma al loro arrivo, Carabinieri e Polizia, non hanno trovato alcuna traccia nè di bossoli nè di fori su autovetture o sul marciapiede. Dopo una serie di accertamenti gli agenti  della Volante ed i militari dell’Arma hanno individuato i responsabili di quella che é risultata essere la solita animata discussione tra due nuclei familiari già noti per un episodio simile avvenuto la scorsa estate, quando fu lanciata da un balcone la marmitta sul parabrezza di un’autovettura. Gli scoppi sentiti ieri da alcuni residenti non hanno trovato riscontri, l’ipotesi é che siano stati lanciati dei petardi, o sia stata usata una scacciacani, ma certamente nessuno sparo é stato esploso come inizialmente si temeva. La discussione iniziata in strada, nella concitazione uno dei due contendenti ha fatto cadere lo scooter da qui si é passati alle maniere forti, presente anche la compagna dei due, in stato interessante, che per lo shock ha accusato un malore. All’arrivo delle forze dell’Ordine l’aggressore si é barricato dentro un palazzo, ma é stato subito individuato ed accompagnato in caserma dove, per via precauzionale, é stato anche sotto posto all’esame stub i cui risultati non arriveranno prima di qualche mese, in ogni caso l’esito appare scontato visto che non é stato trovato in possesso di alcuna arma e che soprattutto non é stata trovata alcuna traccia nei dintorni.

Sii il primo a commentare su "Pescara: Lite in strada tra i soliti noti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*