Pescara: le start app degli studenti dell’Aterno-Manthonè

Giornata finale del percorso formativo di avvicinamento degli studenti dell’Istituto Aterno-Manthoné di Pescara al mondo dell’imprenditoria e del lavoro con la premiazione dei progetti migliori.

“Fare scuola e fare impresa” è stata la mission dei nove team di altrettante start-up simulate hanno presentato oggi, 17 ottobre, nell’aula magna dell’Istituto, i loro business plan durante l’ultimo dei quattro workshop del “Premio Start App Abruzzo 2018”. Il progetto è stato promosso con il patrocinio di Confindustria Chieti-Pescara ed il fattivo supporto dell’Associazione App Abruzzo. Ideatori e coordinatori sono stati il business coach Carlo Colucci e  Giuseppe Toletti, docente di Economia aziendale dell’istituto.

A supporto dell’attività dei ragazzi ci sono stati partner e tutor di eccezione: Luigi Di Giosaffatte, Alessandro Addari, Cristiano Fino e Claudia Pelagatti di Confindustria Chieti Pescara, Carlo Colucci business coach, Miriam D’Ascenzo ,docente dell’Università d’Annunzio di Chieti Pescara, Paolo Campana ceo di Ecohmedia srl, Leonardo Valenti ceo del Gruppo Biolchim, Marco di Sebastiano di Studio Europe Village e Francesco Paradiso consulente startup.

Nel corso della cerimonia odierna, al termine della presentazione dei progetti, sono stati premiati due team: uno per le classi quarte e uno per le quinte: la quarta B per la creazione della stat up “A.S.D. Pescara Volley ” e la quinta F per ” O.S.Y.S. Our Sistem Your Solution Srl”.

“Ma tutti sono vincitori per quanto hanno saputo e sapranno ancora far vedere”  ha evidenziato la dirigente dell’Istituto Aterno Manthonè Antonella Sanvitale.

IL SERVIZIO DEL TG8:

 

 

 

Sii il primo a commentare su "Pescara: le start app degli studenti dell’Aterno-Manthonè"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*