Pescara: inaugurato il parco “Angelo Vassallo”

Inaugurato oggi a Pescara il parco “Angelo Vassallo”, dedicato al sindaco-pescatore di Pollica, ucciso nel 2010 in un attentato di matrice camorristica.

E’ stato inaugurato, questa mattina, in via Guelfi a Pescara, il parco che porta il nome di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica, nel Salernitano, ucciso dalla camorra il 5 settembre del 2010. Alla cerimonia, che preceduta, alle ore 9 da una visita all’Istituto Coreutico Misticoni-Bellisario, ha partecipato anche il fratello di Angelo, Dario Vassallo. Il sindaco Marco Alessandrini e il vicesindaco  Antonio Blasioli hanno ricordato che Angelo Vassallo è stato e resta un esempio per chi amministra la vita pubblica ed affronta secondo le regole i temi dell’ambiente e della legalità. Tra i momenti della cerimonia, alla presenza dell’assessore Giacomo Cuzzi e del presidente del Consiglio comunale Francesco Pagnanelli, la benedizione del parco e dei presenti da parte del parroco della Parrocchia di ” Gesù Risorto” padre Mietek Konieczek . Sul cartello che si trova all’ingresso del parco è scritto: “Rispetto dell’ambiente e legalità. Queste sono le risorse del domani, per la costruzione di una nuova felicità e di una nuova economia”.

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Il sindaco Marco Alessandrini ha chiesto ai cittadini del quartiere di avere cura del nuovo parco e di rispettarlo ed ha ricordato la figura del sindaco-pescatore, esempio di legalità e persona dalle grandi doti umane oltre che politiche .

Il vice sindaco Blasioli, assessore ai parchi, ha detto che “ogni fazzoletto di terra che si toglie all’abbandono è un modo per sconfiggere il degrado e tutti i rischi connessi”.

Dario Vassallo, visibilmente commosso, ha detto ai tanti bambini, presenti alla cerimonia, che il parco non è dedicato soltanto a suo fratello ma anche a tutti i pescaresi perchè lo mantengano come è stato loro consegnato.

Gli amministratori Franco Di Michele e Antonio Giorgio Lattanzio della Archea Costruzioni hanno commentato così l’inaugurazione: ” E’ con immenso piacere che noi riconsegniamo oggi alla città di Pescara il parco Angelo Vassallo. E’ stato un lavoro lungo e complesso, chi è del quartiere ricorderà certamente le condizioni in cui quella intera area versava, ma grazie alla collaborazione di tutti coloro che hanno dato fiducia alla Archea Costruzioni, a quelli che hanno lavorato per la realizzazione dello stesso, alla competente autorità comunale che ha programmato la giusta destinazione territoriale e al buon progetto a firma dell’Ing. Marco Pasqualini, è stato possibile realizzare uno spazio verde di tale estensione e di strategica importanza nel cuore di Pescara Porta Nuova. L’auspicio della Archea Costruzioni è che l’area possa essere goduta appieno dal quartiere, dalla comunità pescarese, e rappresenti un esempio di come si può costruire salvaguardando comunque gli interessi della collettività.”

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pescara: inaugurato il parco “Angelo Vassallo”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*