Pescara: “Il Traghettatore” al Mediamuseum

traghettatore1

Pescara: “Il Traghettatore” al Mediamuseum. Da domani fino a sabato la proiezione del lungometraggio del regista pescarese Alessio Consorte sulle memorie e le testimonianze legate al capoluogo adriatico.

Si tratta di uno spaccato sulla società pescarese in cui ognuno diventa protagonista nel traghettare un momento della sua personale memoria.  Ne esce l’esigenza indifferibile di recuperare la comune identità storica del territorio. La pellicola “Il traghettatore” è frutto di un lavoro ‘on the road’, andato avanti un anno e mezzo, con l’autore, Alessio Consorte, che ha girato in lungo e in largo la città, in sella alla sua bici, telecamera al collo.  La scarsità di mezzi con cui è stato realizzato il filmato diventa paradossalmente un punto di forza  quando riesce a generare la necessaria spontaneità nelle interviste finalizzate alla descrizione di una Pescara autentica e senza filtri. La telecamera entra dovunque, carcere, cimiteri, periferia, golene, fari e persino all’interno del fiume, per chiedere, denunciare, interrogare, e, soprattutto, per sollecitare lo spettatore ad assumere da subito la veste di traghettatore virtuoso nei confronti della propria stirpe. Ogni proiezione sarà seguita da un dibattito al quale parteciperanno giornalisti, intellettuali e studiosi pescaresi. Inizio della proiezione alle 17.30

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

1 Commento su "Pescara: “Il Traghettatore” al Mediamuseum"

  1. Buongiorno,
    volevo sapere se fosse possibile scaricare o acquistare in qualche modo il lungometraggio di Alessio Consorte “Il traghettatore” o sapere se è in programma sul vostro palinsesto.
    Grazie.
    Angela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*