Pescara: “Il ritorno all’Essere” in mostra al Circolo Aternino

Sarà a disposizione del pubblico fino al 30 marzo, al Circolo Aternino di Pescara, la mostra d’Arte “Rifiuti, Uomo, Natura: “Il ritorno all’Essere”.

La curatrice della mostra è la poetessa Rosetta Clissa la quale spiega che l’iniziativa, che vede protagonisti gli artisti Paride Mariotti, Fabrizio Sola e Lollo (Ricci Loreno), “vuol dare un messaggio molto forte per il bene di questo pianeta”.

Rosetta Clissa afferma che “Questa tri–personale visitabile fino al 30 Marzo, la mattina dalle ore 10 alle 12 e il pomeriggio dalle 16 alle 19, mette in luce la sensibilità degli artisti Paride Mariotti, Fabrizio Sola e Lollo (Ricci Loreno) che si esprimono in maniera meravigliosa con le loro opere, adoperando ognuno a suo modo materiale di riciclo.

Paride, con tutto ciò che è materiale di scarto di ogni genere, crea personaggi di ogni tempo e anche quadri particolari. Fabrizio dipinge la natura con i suoi smalti colorati e preziosi su ante vecchie di armadi, tavole e specchi raccolti dai rifiuti, facendo riviverli in colore e bellezza. Lollo, con i suoi gessi di visi e corpi maschili e femminili che intarsia con scarti di fabbrica, come rondelle e bulloni, ci lancia un messaggio di un essere sempre più macchina e meno uomo.

Hanno coronato questa mostra i bambini e le loro insegnanti di arte-terapia dell’Associazione “Art Inside” con un tema riflessivo:”Come sarà la vostra città del futuro?” E’ solo da andare a vedere quello che i bambini hanno costruito con materiale di riciclo e i messaggi che ci mandano”.

Nel retro del catalogo, prodotto per gli artisti, la curatrice Rosetta Clissa ha voluto inserire una poesia scritta appositamente per la mostra ed interpretata da performer Beniamino Cardines.

LE DOMANDE DI DIO:

Dimmi uomo

cosa fai per elevare

la tua umanità?

Imbratti?

Sperperi?

Usurpi la Madre Terra?

Ho riflettuto Dio

ho offeso la mia anima

la Dea Madre

i Tuoi doni.

Ho usurpato, sperperato,

imbrattato e imbruttito.

ho sofferto, ho fatto soffrire.

Prendo ora coscienza

del mio essere Uomo.

Aiutami ad evolvere

in consapevolezza e

AMORE

(Rosetta Clissa)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sii il primo a commentare su "Pescara: “Il ritorno all’Essere” in mostra al Circolo Aternino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*