Pescara: Giobbe Covatta porta in scena “La Divina Commediola”

Giobbe Covatta a Pescara porta in scena lo spettacolo “La Divina Commediola” per uno evento dedicato ai diritti dei minori organizzato dall’Assessorato alle Politiche sociali del Comune.

Giobbe Covatta salirà sul palco del teatro Massimo di Pescara questa sera, 8 maggio, alle ore 21 e l’ingresso all’evento è gratuito fino ad esaurimento dei posti a disposizione.

“La Divina Commediola” è una “rivisitazione” dell’opera di Dante Alighieri dedicata alla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia, e l’iniziativa fa parte del progetto “Liberi di crescere. Infanzia, adolescenza, famiglia”. Gli alunni dell’Istituto comprensivo Pescara 1 introdurranno lo spettacolo con un’esibizione musicale.

L’assessore comunale alle Politiche sociali Antonella Allegrino e la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Pescara 1 Teresa Ascione e la docente di musica Orietta Cipriani spiegano che la manifestazione è dedicata alle famiglie e che l’evento sarà un momento gioioso, ma anche di profonda riflessione, e quindi rivolgono un invito alla cittadinanza a partecipare perché, ” attraverso il rispetto dei diritti dei bambini, una comunità cresce culturalmente e socialmente”.

 

Sii il primo a commentare su "Pescara: Giobbe Covatta porta in scena “La Divina Commediola”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*