Pescara: fuga di gas in via Monte Grappa, evacuato un palazzo

Attimi di paura in via Monte Grappa a Pescara dove un palazzo è stato evacuato in seguito ad una fuga di gas.

I residenti hanno trascorso alcune ore all’aperto, ieri sera, con il timore di non poter rientrare in casa per andare a dormire dopo che, nell’edificio in cui abita anche  il vice sindaco Antonio Blasioli, i residenti hanno lanciato l’allarme per un forte odore di gas che fuoriusciva da un appartamento che si trova al quinto piano. Sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco, Polizia, Carabinieri e i tecnici di Pescara gas. Poichè  il proprietario era assente i Vigili del fuoco hanno dovuto utilizzare una gru per accedere all’interno dell’appartamento dove sono riusciti ad individuare la perdita
di gas che proveniva dal rubinetto della cucina che è stato chiuso immediatamente. La situazione è tornata alla normalità e le famiglie sono rientrate nelle loro abitazioni intorno alle 22,30.

Sii il primo a commentare su "Pescara: fuga di gas in via Monte Grappa, evacuato un palazzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*