Pescara: Festival Mediterraneo della Laicità 2017

A Pescara, dal 20 al 22 ottobre, si terrà il Festival Mediterraneo della Laicità 2017. L’evento è preceduto e seguito da tre cicli su arte, musica e cinema.

Torna a Pescara il Festival Mediterraneo della Laicità che quest’anno festeggia la decima edizione e dedica gli incontri al tema ” Nel web: mobilitazione totale, connessione generale”. All’Aurum, dal 20 al 22 ottobre prossimi, si terranno tanti incontri ed iniziative. L’evento è ideato e promosso dall’associazione Itinerari Laici di Pescara con la collaborazione scientifica di LabOnt Maurizio Ferraris. La coordinatrice è Silvana Prosperi che, insieme al comitato organizzativo composto da Muni Cytron, Michele Meomartino, Greetje Van der Veer e Paolo Visci, illustrerà oggi, la tre giorni alla presenza dell’assessore comunale alla Cultura Giovanni Di Iacovo. Il Festival è stato preceduto e sarà seguito da tre cicli: Laicità Arte, Laicità Musica e Laicità Cinema. I protagonisti della tre giorni all’Aurum saranno Simone Ciglia, Giovanbattista Benedicenti, Alan Di Liberatore, Amedeo Santossuoso, Eide Spedicato Iengo, Fabrizio Masciangioli, Lidia Menapace, Eleonora De Conciliis, Antonio Ciancarelli, Vera Gheno, Michele Gendreau-Massaloux, Maurizio Ferraris e Jocelin Benoist, docente dell’ Université Paris-Sorbonne, al quale sarà consegnato il premio “Laici per il Mediterraneo 2017 “.

IL SERVIZIO DEL TG8:

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pescara: Festival Mediterraneo della Laicità 2017"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*