Pescara: donna nomade evasa dagli arresti domiciliari

Una nomade di 45 anni è stata arrestata mentre girava in macchina per le vie di Pescara.

Ieri la Polizia di Stato ha arrestato, 45enne nomade pescarese, pluripregiudicata, che era evasa dagli arresti domiciliari. La donna è stata vista dileguarsi, ad alta velocità, nel traffico intenso, a bordo di una Fiat Punto a quel punto  gli Agenti del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo si sono insospettiti. Qualche minuto dopo, però,  è stata incrociata nuovamente e bloccata in compagnia di un’anziana zia. I controlli effettuati sull’identità della 45enne hanno portato gli agenti a identificare la donna, sia perché sprovvista di patente di guida sia perché era agli arresti domiciliari, dove è stata nuovamente condotta.

Sii il primo a commentare su "Pescara: donna nomade evasa dagli arresti domiciliari"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*