Pescara Coppa Acerbo: Appuntamento con la leggenda

Pescara  Coppa Acerbo:  Appuntamento con la leggenda dal prossimo 8 luglio per un evento che non sarà la riproposizione identica di una delle gare di motori più importanti al mondo tra il 1920 ed il 1960, ma una sorta di rievocazione sul circuito di Pescara, al momento ancora il più lungo al mondo.

Oltre 40 vetture categoria sport fino al 1961, provenienti da tutta Italia , faranno rivivere le emozioni di un tempo quando nel percorso di 25 chilometri da Pescara, passando per Montesilvano, Cappelle sul Tavo, Loreto Aprutino e Spoltore sfrecciavano i bolidi di Enzo Ferrari, Fangio, Ascari, e tanti altri campioni. A curare l’organizzazione l’Old Motors Club Abruzzo che ha voluto fare le cose in grande. Tra le iniziative collaterali anche una prova di regolarità per auto inedite della Mercedes, mentre sarà presente anche la vedova di Lorenzo Bandini l’ultimo vincitore della Coppa Acerbo e per l’occasione l’orafo Silvano Rossi ha realizzato una coppa che sarà assegnata solo a chi riuscirà a vincere sul circuito di Pescara almeno tre volte. Testimonial d’eccezione Jarno Trulli anche lui tra i partecipanti.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Pescara Coppa Acerbo: Appuntamento con la leggenda"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*