Pescara, anziano muore davanti al cimitero

Un anziano di 70 anni è morto davanti al cimitero dei Colli a Pescara. A causare il decesso sarebbe stato un malore.

Era andato a trovare i suoi cari defunti al cimitero dei Colli a Pescara ma un malore lo ha stroncato mentre era all’interno della sua auto. Un malore tanto improvviso e veloce da non consentirgli neppure il tempo di chiedere aiuto. E’ morto così S. F.  70 anni, anziano originario di Ortona ma da anni residente a Pescara.  Il 118, ieri pomeriggio , quando è arrivato davanti al campo santo, non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Sul posto è arrivato anche il medico legale insieme agli agenti della squadra volante e della scientifica della Questura di Pescara.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pescara, anziano muore davanti al cimitero"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*