Penne: irregolarità nella casa di riposo

casariposopennecasariposopenne

Penne: irregolarità nella casa di riposo “De Sanctis Del Bono ” sono state riscontrate dai carabinieri del Nas e dal personale della Asl di Pescara nella struttura che ospita anziani e rifugiati.

Penne: Penne: irregolarità nella casa di riposo ” De Sanctis Del Bono” sono state riscontrate durante i controlli eseguiti dai carabinieri del Nas e dal personale della Asl di Pescara. Nell’ala che ospita gli anziani ci sono infiltrazioni d’acqua e umidità, barriere architettoniche, arredi danneggiati, pavimenti sporchi, servizi igienici insufficienti. Nell’ala in cui si trovano trenta rifugiati politici è stato rilevato, invece, sovraffollamento nelle stanze e gravi carenze igienico sanitarie. A rischio c’è sia la salute degli immigrati che quella degli anziani ospiti. La relazione è stata inviata ai vigili del fuoco di Pescara, alla polizia municipale e al sindaco di Penne. Intanto i militari del Nas hanno disposto la sospnesione dell’utilizzo del magazzino che funge da dispensa ed hanno elevato una sanzione pari a 1.500 euro alla Asp di Pescara, che gestisce la struttura, per violazione delle norme relative alla tracciabilità degli alimenti. Nella casa di riposo già in passato erano state rilevate situazioni di degrado. Nell’estate del 2012 nei pressi della scalinata, dinanzi all’ingresso della casa di riposo, che un tempo era un’orfanotrofio femminile, erano ammassati cumuli d’immondizia: materassi, vecchie poltrone, elettrodomestici rotti, materiale edile di scarto. In quella occasione a lanciare l’allarme era stato  il segretario di Federazione della Sinistra di Penne Gabriele Frisa che aveva portato alla ribalta delle cronache la situazione in cui versava la casa di riposo per anziani che presentava delle carenze sia strutturali che dal punto di vista igienico sanitario ed occupazionale per i precari che vi lavoravano.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Penne: irregolarità nella casa di riposo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*