Pantalonificio Gissi , nuovo sos

pantalonificio-gissi

Pantalonificio Gissi, nubi nere sul futuro dei 93 lavoratori, nessuna certezza è arrivata dall’incontro di ieri in Regione a Pescara. Il 22 marzo assemblea in municipio.

Per il pantalonificio e per la Gissi Confezioni del gruppo Canali il periodo di crisi sta producendo effetti nefasti. Cala la produzione e ,come un film noir già visto, la spada di Damocle della chiusura pende sulle teste dei lavoratori. 93 per la Gissi Confezioni e 200 per il pantalonificio. Dopo l’incontro avvenuto ieri in Regione a Pescara, preceduto da una protesta dei lavoratori e delle lavoratrici che inseme ai rappresentanti dei sindacati continuano a lanciare appelli e a chiedere l’intervento delle Istituzioni. Al pantalonificio, dopo diversi anni con il contratto di solidarietà il calo ulteriore della produzione la situazione è peggiorata e da gennaio è partita la cassa integrazione guadagni a zero ore per 13 settimane. Le prospettive quali sono? si chiedono i lavoratori. In Val Sinello ,come in altre aree produttive abruzzesi, si è assistito in questi ultimi anni ad una moria di aziende. Martedì prossimo si terrà un’ assemblea in municipio a Gissi per decidere sulle nuove iniziative da intraprendere. Il morale dei lavoratori è a terra perchè sanno bene che perdere il posto di lavoro è come perdere la dignità e che una nuova occupazione è merce rara e preziosa, non a portata di tutti. E poi chi è specializzato in un determinato settore  ed ha superato gli ” anta” si sente come un dinosauro destinato ad estinguersi. Troppo spesso gli appelli sono come grida disperate in un deserto senza alcuna oasi in cui dissetarsi.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pantalonificio Gissi , nuovo sos"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*