Otologia: i massimi esperti italiani a confronto a Pescara

I massimi esperti dell’otologia italiana a confronto, il 21 e 22 settembre, a Pescara per discutere le nuove frontiere della protesizzazione e del trattamento dei tumori dell’orecchio.

All’Aurum di Pescara il congresso Advanced Otology, che radunerà i massimi esperti dell’otologia italiana invitati dal responsabile scientifico dell’evento, il dottore Claudio Caporale, direttore dell’Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale “Santo Spirito”. La Segreteria Scientifica è curata dalle dottoresse Isabella Pavone e  Francesca Di Cosimo. Il congresso gode dell’alto patrocinio della Regione Abruzzo, della Usl di Pescara, dell’ Associazione Otorinolaringologi Ospedalieri Italiani e della Società Italiana di Otorinolaringologia e Chirurgia Cervico-Facciale.

Gli organizzatori spiegano che ” I lavori inizieranno all’Aurum, in Viale Luisa D’Annunzio a Pescara, venerdì 21 settembre, alle ore 13:30, con la presentazione del corso e il saluto delle autorità, tra le quali ci saranno l’arcivescovo della Diocesi di Pescara-Penne Tommaso Valentinetti, il direttore generale dell’Azienda USL di Pescara  Armando Mancini, il magnifico rettore dell’Università d’Annunzio di Chieti-Pescara Sergio Caputi e l’ assessore alla Sanità della Regione Abruzzo Silvio Paolucci.

La prima sessione dei lavori affronterà le nuove indicazioni sugli impianti cocleari, i dispositivi capaci di sostituire il funzionamento dell’orecchio interno. La seconda parte della giornata di venerdì sarà dedicata alle “Protesi acustiche e protesi impiantabili”, un tema in continuo aggiornamento grazie alla tecnologia che permette di sviluppare impianti di nuova generazione.

I lavori del sabato tratteranno la diagnostica e la terapia dei tumori dell’orecchio, concentrandosi anche sui trattamenti chirurgici del colesteatoma e dei tumori maligni del condotto uditivo.

Il dottore  Caporale annuncia che si tratta di “un appuntamento che ha una faculty davvero nutrita, di livello altissimo, che affronterà tutte le problematiche dell’orecchio. Dal punto di vista audiologico ci sono molte novità sulla protesizzazione e sull’oncologia: ne discuteremo con la partecipazione dei più importanti esperti del campo”.

 

 

 

Sii il primo a commentare su "Otologia: i massimi esperti italiani a confronto a Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*