Ospedale Chieti: I Nas nel reparto di Medicina

Ospedale Chieti: I Nas nel reparto di Medicina, ieri dopo le segnalazioni circa la presenza di degenti nel corridoio. Si tratta di una seconda ispezione effettuata nel giro di pochi mesi.

Una prima ispezione, infatti, era avvenuta a gennaio quando erano state riscontate una serie di irregolarità per quanto riguarda la presenza di diversi letti in corridoio, di bombole di ossigeno disposte male, a terra, sempre in corridoio e di farmaci scaduti. A quanto risulta  molte di quelle irregolarità sono rientrate e non sono state riscontrate ma ci sarebbero ancora diversi problemi da risolvere. Nel corso del controllo di ieri, infatti, é emerso che 4 pazienti erano sistemati nel corridoio, con i letti di degenza, ed esistono ancora delle criticità strutturali per quanto riguarda i locali e i bagni: Tutti aspetti che saranno segnalati all’Autorità Sanitaria affinchè vengano adottati opportuni provvedimenti.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Ospedale Chieti: I Nas nel reparto di Medicina"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*