Ospedale Avezzano: reparto endoscopia allagato, rischio black out scongiurato

A causa della rottura di un tubo nella serata di ieri, l’intero reparto di Endoscopia dell’ospedale di Avezzano si è allagato, scongiurato il rischio black out.

L’episodio avvenuto nella tarda serata di ieri, quando alcuni degenti ed il personale si sono accorti dell’acqua che cadeva abbondante dal solaio. Subito allertati il servizio di vigilanza ed i tecnici addetti alla manutenzione, oltre ai responsabili amministrativi del nosocomio. La rottura di un tubo nel reparto di endoscopia ha riversato una grande quantità di acqua non solo nel reparto, ma anche in quello delle Malattie Infettive  ed anche in alcuni locali della Direzione Sanitaria. Fortunatamente è stato evitato il black out elettrico sull’intera struttura, scongiurando disagi ben più gravi . Dopo tre ore di lavoro, in nottata è stato ripristinato il regolare servizio dei vari reparti coinvolti.

Sii il primo a commentare su "Ospedale Avezzano: reparto endoscopia allagato, rischio black out scongiurato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*