Ortona: un arresto e varie sanzioni in un’attività di controllo dei carabinieri

Un 44enne di Miglianico (Chieti), affidato in prova ai servizi sociali, è stato arrestato nell’ambito di una vasta operazione di controllo del territorio compiuta dai Carabinieri del Comando Compagnia di Ortona.

L’operazione supportata  dall’intervento di un’unità antidroga del Nucleo Cinofili di Chieti, del personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Chieti e del Nas di Pescara. L’uomo, che deve scontare una condanna definitiva a 5 anni e 10 mesi di reclusione per reati contro il patrimonio, è stato rinchiuso nel carcere di Chieti. Nel corso degli stessi controlli i militari hanno presidiato a Ortona la stazione, i terminal bus e le principali vie di accesso agli istituti scolastici, ispezionando due scuole superiori durante l’orario di lezione per prevenire l’uso di stupefacenti. Contemporaneamente, sono stati controllati bar e sale giochi ubicati vicino a scuole medie e istituti superiori per verificare il rispetto della normativa in materia di vendita di alcolici ai minori, fumo nei locali pubblici e corretta installazione di videogiochi e slot-machine. In un locale i militari dell’Ispettorato del Lavoro e del Nas hanno contestato diverse sanzioni amministrative per il mancato rispetto delle norme igienico-sanitarie su conservazione e somministrazione alimenti, requisiti dei locali per fumatori e installazione di videocamere nei luoghi di lavoro. Presidiate, inoltre, alcune strutture comunali e parchi pubblici di Ortona oggetto di atti vandalici, per i quali i militari hanno già acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza.

Sii il primo a commentare su "Ortona: un arresto e varie sanzioni in un’attività di controllo dei carabinieri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*