Ortona: si barrica in casa col figlio per non far entrare l’ex marito

Una donna di Ortona si è barricata in casa insieme al figlio dodicenne non permettendo all’ex marito di entrare per vederlo. Nell’appartamento c’era un uomo che ha minacciato i Carabinieri ed è stato arrestato.

Un padre di Ortona, che si sta separando dalla moglie, poichè non riusciva a mettersi in contatto con il figlio, ieri sera, ha suonato al citofono dell’abitazione dell’ex compagna, ma lei ha rifiutato di aprire la porta. L’uomo ha deciso, pertanto, di chiedere l’intervento dei  Carabinieri. La donna, neppure su sollecitazione dei militari dell’Arma, ha accettato di farlo entrare. In casa, con lei, c’era un uomo che avrebbe minacciato le forze dell’ordine, sostenendo di possedere armi. La soluzione è arrivata nel corso della notte quando i militari  hanno fatto irruzione ed hanno arrestato l’uomo che era nell’appartamento mentre il dodicenne è stato affidato in custodia al papà.

Sii il primo a commentare su "Ortona: si barrica in casa col figlio per non far entrare l’ex marito"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*