Oricola: ruba rame, arrestato un anziano

I Carabinieri hanno arrestato un anziano subito dopo che aveva compiuto un furto in un capannone industriale ad Oricola.

Una pattuglia dei Carabinieri di Carsoli, durante controlli sul territorio marsicano, ha arrestato con l’accusa di furto aggravato un sessantacinquenne di Oricola. I militari lo avevano notato mentre, a bordo di un’autovettura, si allontanava con fare sospetto da un capannone industriale. L’anziano ha tentato di fuggire ma i Carabinieri lo hanno inseguito e bloccato poco dopo. Nel veicolo c’erano due sacchi di plastica neri all’interno dei quali si trovavano 70 chili di rame e diversi attrezzi per lo scasso.

La Compagnia Carabinieri di Tagliacozzo nel corso del fine settimana ha svolto un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto alla microcriminalità in genere ed al rispetto del Codice della Strada. Diverse pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni dipendenti si sono concentrate su tutto il territorio del Comando Compagnia, ove hanno effettuato posti di controllo e soprattutto hanno svolto attività preventiva contro furti e rapina.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Oricola: ruba rame, arrestato un anziano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*