Operazione Fantomas Chieti, 6 arresti della Gdf

Sei persone sono state arrestate dalla Guardia di Finanza di Chieti nell’ambito dell’ operazione denominata “Fantomas”.

Sei misure cautelari  sono state eseguite dai militari del Nucleo di Polizia Tributaria e della Sezione di Polizia Giudiziaria della Guardia di Finanza, su disposizione della Procura della Repubblica di Chieti, nei confronti di altrettante persone nell’ambito dell’operazione denominata “Fantomas”. Gli arrestati devono rispondere a vario titolo delle accuse di riciclaggio, auto-riciclaggio, truffa, sostituzione di persona, falsità materiale, falsità ideologica e false attestazioni. L’operazione è stata illustrata alla stampa,questa mattina,dal Sostituto della Procura della Repubblica di Chieti Giancarlo Ciani, dal Comandante provinciale della Guardia di Finanza, il colonnello Serafino Fiore e dal comandante del Nucleo di Polizia Tributaria, il maggiore Alberto De Ventura. Dieci persone sono indagate, e tra loro c’è un ex direttore di banca di Latina. I nomi non sono stati forniti poichè le indagini sono ancora in corso per cui non si escludono ulteriori sviluppi. Sono nove gli abruzzesi raggiunti dai provvedimenti giudiziari residenti a Chieti, a Pescara e a Francavilla al Mare. Le indagini sono state avviate in seguito alla denuncia presentata a Roma dai proprietari di un appartamento. Lo avevano dato in locazione ma era stato venduto a loro insaputa dall’inquilino. L’affittuario, con un sistema ingegnoso, è riuscito ad appropriarsi di tutta la documentazione dell’immobile e a falsificare le carte di identità dei legittimi proprietari. Ha messo in vendita l’appartamento pubblicando annunci ed è riuscito a venderlo al prezzo di 400 mila euro. La somma è stata fatta confluire su tre conti correnti di diversi istituti di credito, aperti con i dati dei proprietari truffati, e poi trasferiti su conti accesi presso i casinò di Venezia e di Nova Gorica, in Slovenia. Le fishes ritirate nei Casinò sono state cedute ad altre persone dell’organizzazione. Un sistema geniale che ha richiesto particolari tecniche e molto lavoro ai finanzieri che però sono riusciti a dipanare la matassa e a risalire agli autori della truffa.

IL SERVIZIO DEL TG8

 

Sii il primo a commentare su "Operazione Fantomas Chieti, 6 arresti della Gdf"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*